venerdì 18 novembre 2016

Lettera formale

Tracce vecchie:

a) Tuo/a figlio/a è iscritto/a in una scuola media e il centro ha organizzato una gita di quattro giorni in montagna sul Gran Sasso.  Il costo della gita è di 800 euro/persona, tutto compreso.
A te sembra una quantità eccessiva per una famiglia in epoca di crisi.
Scrivi una lettera al dirigente scolastico in cui esprimi il tuo disappunto in merito e, allo stesso tempo, offri altre alternative.

b)

Tu e tua moglie/tuo marito avete prenotato on line un pacchetto-vacanze per passare tre giorni in pieno relax presso le Terme di Montecatini. Purtroppo, l'offerta dell'agenzia non si adeguava ai servizi offerti. Quando siete arrivati in albergo la sistemazione è stata pessima. Vi hanno dato una stanza matrimoniale che dava sulla strada; il percorso termale solo includeva il bagno in piscina e non i fanghi e le cure termali; la pensione completa che era prevista nel prezzo, prevedeva, di sera, in albergo, solo una cena a base di insalata e frutta.
Per tutto ciò, scrivi una lettera di reclamo al signor Antonio Verdi, responsabile dell'agenzia Traveltour che ti ha venduto il pacchetto-vacanze e chiedi un rimborso.

Nessun commento:

Posta un commento